caduta capelli chemioterapia

Caduta Capelli Chemioterapia

La caduta di capelli durante la chemioterapia è un fenomeno molto comune e diffuso nelle persone che sono sottoposte a trattamenti antitumorali. La chemioterapia e la radioterapia possono avere come effetto collaterale la caduta dei capelli. Per alcuni pazienti non è un problema; altri, invece, preferiscono utilizzare parrucche, protesi di cappelli o foulard per sentirsi a proprio agio.

Soprattutto nel caso delle donne, il disagio estetico e psicologico può essere molto alto e difficile da affrontare.

Caduta capelli chemioterapia: è reversibile?

La caduta dei capelli dovuta alla chemioterapia generalmente è reversibile: i capelli possono cominciare a ricrescere ancor prima che la terapia sia conclusa perché i follicoli dei peli e dei capelli si riprendono velocemente man mano che l’utilizzo dei farmaci anticancro va diminuendo.

In casi molto rari i capelli potrebbero non ricrescere più, soprattutto dopo la somministrazione di alte dosi di farmaci.

L’utilizzo di protesi di capelli su misura è la migliore soluzione per uomini e donne di qualunque età, in quanto non comporta controindicazioni e garantisce un benessere estetico ottimale.

> MEGLIO LA PARRUCCA O LA PROTESI CAPELLI?

Per nascondere la perdita dei capelli si può ricorrere alla parrucca o alla protesi di capelli. In entrambi i casi si tratta di soluzioni di infoltimento non chirurgico senza effetti collaterali e che permettono di ritrovare sin da subito la sicurezza in se stessi.
Esistono però delle differenze, che dipendono dal tipo di resa finale che si vuole e si può ottenere.

Le parrucche di capelli veri sono facili e veloci da applicare, non richiedono una grande manutenzione e sono disponibili in diverse tipologie di colori e qualità di capello. Per questo possono adattarsi bene alla fisionomia della persona.
Tuttavia non sono versatili e completamente personalizzabili, come invece le protesi di capelli.

Le protesi di capelli, infatti, possono essere costruite completamente su misura: si adattano alla conformazione del cranio della persona, possono essere trattate per dare colore, taglio e piega desiderati. Hanno una durata maggiore e permettono di vivere la vita di tutti i giorni in completa serenità.

parrucche di capelli veri

> COME SCEGLIERE LA GIUSTA PROTESI CAPELLI?

La protesi di capelli deve essere una naturale estensione di te: una volta indossata, è come avere di nuovo la tua chioma naturale. Per questo è importante rivolgersi a un centro specializzato, in grado di seguirti in ogni fase.

Il consulto è una fase molto importante. È l’occasione per ascoltare le tue esigenze e trovare la migliore soluzione per risolvere il tuo problema di perdita di capelli dovuto alla chemioterapia.

Richiedi subito un consulto gratuito – Puoi chiamare direttamente ai numeri 0586.940035 328.9697766 o compilare il form.

Presso i nostri Centro protesi capelli HRS potrai visionare e “toccare con mano” i nostri migliori impianti. Grazie alla prova in cabina, infatti, potrai renderti conto personalmente dell’altissima qualità dei nostri prodotti.
Verrai seguito da veri professionisti, che abbiamo selezionato negli anni per garantire i nostri alti standard di servizio.

La professionalità dei nostri esperti è la garanzia del nostro servizio. Nei nostri saloni realizziamo direttamente i parametri necessari e integriamo l’impianto, progettando insieme un nuovo taglio, il colore, il finish. Tutto per ricreare la tua immagine, con un look personalizzato e naturale.

Garantiamo la massima riservatezza in ogni fase, per offrirti un’esperienza serena e piacevole.

Per guardare tutti i nostri video, visita il nostro Canale youtube HRS